By | 31 Agosto 2019

Prendete in prestito elementi dalla cucina e da altre stanze per creare soluzioni pratiche e graziose per mantenere in ordine la tua scrivania. Ecco, nel dettaglio, alcune idee per tenere in ordine il proprio ufficio. 

Ufficio ad angolo

Mettete la “casa” in ufficio e trasformate la vostra scrivania in una destinazione preferita. Questo angolo accogliente è laborioso, ma altrettanto bello come qualsiasi altra stanza della casa, il che potrebbe anche aiutarvi a ottenere tutto ciò che suggerisce la vostra lista delle cose da fare.

Per ottenere un ottimo impatto visivo è necessario:

  • Trasformare le foto preferite in bacheche per tenere le cose in vista e in cima alla mente.
  • Le bacheche rivestite in tessuto aggiungono motivi e colori. Assegnare una scheda a ciascun membro della famiglia o utilizzarne una per ogni categoria di archiviazione.
  • Una lampada a profondità ridotta con mezza ombra consente di risparmiare spazio sulla scrivania.

Armadio con cassetto superiore

Una scatola per muffin vintage tiene separati i piccoli oggetti e li contiene in un cassetto della scrivania. Per una conservazione più profonda, provate una pentola a scomparsa.

Clip a forcella

Utilizzate forchette non abbinate per contenere biglietti da visita, ricevute e altre note. Appendetele su punti di fissaggio autoadesivi.

Come utilizzare gli scomparti

Utilizzando al meglio i vostri scomparti potrete tenere tutto, da penne e biglietti a graffette e chiodini in graziose tazze da tè o demitasse. E ancora, utilizzate ciotoline, bicchierini, bicchieri o tazze luminose per tenere puntine, graffette, graffette, penne. Una cornice per foto montata sulla parete li tiene a portata di mano ma fuori dalla scrivania.

Ordinare sotto gli involucri

Una cupola di cibo e un piatto fanno sì che pagare il conto sia un’occasione. Conservate il libretto degli assegni o calcolatrice sotto la cupola. I tiretti per cassetti rendono intelligenti ganci per la lettura di occhiali e chiavi. Usate gli anelli da tenda a clip per tenere i documenti.

Come utilizzare al meglio i pouf

Imbucare alcuni elementi sotto un pouf e impilare le scatole di stoccaggio in cima per creare una credenza istantanea può essere una valida soluzione. Coprite i coperchi delle scatole con una bella carta, in modo che abbia anche una funzione decorativa, e utilizzate un anello da tovaglioli per raccogliere i coupon.

Come creare pannelli decorativi

Le bacheche nei telai trasformano l’ingombro della scrivania in una visione incredibile per gli occhi. Stampate foto in qualsiasi piattaforma online specializzata e unitele ad un qualsiasi tessuto, o sul retro con sughero per una presa extra. Per creare pannelli in tessuto, incollate il tessuto con schiuma autoadesiva e inseritelo nel telaio.

Utilizzare pezzi d’argento

Mettete pezzi d’argento raramente utilizzati per organizzare posta, clip, spiccioli, rubriche, gadget e, perchè no?, una collezione di oggetti fortunati.

Sfruttare la propria lampada

Una lampada in metallo funziona nel tempo come una lavagna magnetica. Avere portafotografie, biglietti da visita, belle immagini o liste di cose da fare a portata di mano sarà possibile semplicemente con una lampada!

Organizzare le piccole cose

A volte gli articoli che riempiono le nostre scrivanie sono le forniture per ufficio di cui abbiamo più bisogno. Ad esempio, un semplice contenitore di metallo può essere utilizzato per contenere piccoli oggetti in un cassetto della scrivania o in un cubby.

Come fare: estraete quella lattina d’epoca dall’armadio e utilizzatela per contenere quei piccoli oggetti che normalmente ingombravano il cassetto della scrivania. Le clip magnetiche tengono gli oggetti di carta ai lati del contenitore, mentre i vasetti di vetro organizzano elastici, clip, matite e altro ancora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *